Come seguire una dieta sana e povera di calorie

(GUARDA IL VIDEO O LEGGI L’ARTICOLO)



COME SEGUIRE UNA DIETA SANA E POVERA DI CALORIE


Quando diminuite le calorie siete sicuri di assumere tutti i nutrienti di cui avete bisogno?

Oggi parleremo di come seguire una dieta sana e povera di calorie.

Se perdere peso fosse semplicemente una questione di assumere meno calorie rispetto a quelle bruciate durante il giorno, non perdereste peso neanche…. mangiando solo un gelato al giorno!

Intendiamoci, diminuire le calorie è essenziale per perdere peso, ma bisogna farlo nel modo giusto.

Un ottimo modo per perdere peso è fare un’ottima spesa: con le calorie che assumiamo dobbiamo ottenere il migliore insieme di nutrienti possibile.

Ciò vuol dire che quando dovete assumere dei nutrienti tenendo sotto controllo le calorie, avete bisogno di un giusto piano nutrizionale.

Un ottimo piano nutrizionale prevede cibi ricchi di nutrienti come verdura e frutta, cereali e proteine, controllando la quantità di calorie che si assumono mangiando.

Un’ottima dieta prevede in anzitutto l’uso di verdure e frutta, cioè dei cibi che contengono le minori quantità di calorie e che hanno fibre, vitamine, sali minerali e antiossidanti, e che sono inoltre fondamentali per fronteggiare il fabbisogno di carboidrati.

Poi bisogna aggiungere le proteine sane: pesce, carne bianca priva di eccessivi grassi, uova, fagioli ed altri legumi.

I cibi proteici aiutano a saziarsi, ma bisogna sceglierli bene.

Una piccola bistecca ha 20 volte le calorie della stessa quantità di pesce e più di 400 calorie almeno.

Bisogna poi aggiungere i cereali integrali in base alle calorie da assumere.
In genere, almeno una porzione di 100 calorie, ma le persone robuste o che fanno molta attività fisica possono assumerne una quantità maggiore rispetto alle persone più esili e non molto attive.

I cereali integrali forniscono fibre, sali minerali, vitamine e sono molto più salutari rispetto ai cereali raffinati come il pane bianco, il riso bianco o la pasta.
Quindi, mangiate più cereali integrali che potete!

Infine tenere sotto controllo la quantità di grassi è uno dei modi migliori per tagliare le calorie giornaliere, perché i cibi molto grassi si assimilano velocemente.

Assumiamo dei grassi naturali da molti cibi che mangiamo, quindi non abbiamo bisogno di aggiungerne altri al nostro cibo.

Certo, il grasso dà sapore ed è per questo che ci piace, ma scegliamolo bene, e cerchiamo di assume di grassi da cibi sani, come nocciole, germogli, avocado e olio.

Cibi che contengono zuccheri, come dessert, sono molto grassi quindi mangiateli solo nelle occasioni speciali.

Se avete bisogno di qualcosa di dolce a fine pasto, provate a mangiare della frutta fresca invece di un gelato…

SUSAN BOWERMAN
Consulente Nutrizionale Herbalife