6 Consigli per controllare la fame!

(GUARDA IL VIDEO O LEGGI L’ARTICOLO)



6 Consigli per controllare la fame!

 

Molto spesso le persone che cercano di limitare l’assunzione di cibo si lamentano di avere sempre fame.

Sappiamo tutti che quando il corpo ha bisogno di carburante lo stomaco inizia a brontolare e avvertiamo un calo delle energie: sono senz’altro segnali che è difficile ignorare.
Se poi vogliamo ridurre anche l’apporto calorico, controllare la fame può diventare ancora più problematico.

Ecco Allora qualche consiglio Che potrebbe tornarvi utile:

 

1) Assicuratevi che quella che provate sia veramente fame


Certe volte pensiamo di avere fame e invece siamo semplicemente annoiati, stanchi o tesi; oppure può capitare che vediamo o annusiamo qualcosa che ci stuzzica e ci viene voglia di mangiarla, ma anche in questo caso non si tratta di fame vera e propria.
Quando avete dei dubbi, provate a distrarmi con qualcos’altro e dopo un po’ chiedetevi se avete ancora voglia di mangiare.

2) Mangiate proteine ad ogni pasto o spuntino

I cibi ad elevato apporto proteico placano la fame meglio di quelli ricchi di grassi carboidrati.
I cibi proteici agiscono non solo nel tratto digerente ma anche sul cervello, facendoci sentire sazi e mentalmente vigili.

3) Includete nella dieta cibi che contengono acqua, fibre, frutta e verdura

Zuppe e frullati aiutano molto a controllare la fame, perché saziano apportando un numero relativamente basso di calorie.

4) Fate esercizio fisico regolare

Non c’è dubbio che occorre scegliere i cibi giusti per sostenere l’attività fisica, ma il rapporto tra l’alimentazione ed esercizio fisico è piuttosto complesso, e diversi studi ci dicono che l’attività motoria è utile a controllare l’appetito.

5) Mantenetevi idratati

Per prima cosa, bere durante i pasti aiuta a sentirsi più sazi.
Inoltre, quando siamo disidratati possiamo essere indotti a scambiare la sensazione della sete con quella della fame, e quindi cerchiamo cibi da mangiare invece dell’acqua.

 

6) Fate tanti piccoli pasti e spuntini

Mangiare di frequente mantiene costante il livello di zuccheri nel sangue nell’arco della giornata.
Questo è importante perché quando stiamo troppo tempo senza mangiare gli zuccheri nel sangue scendono e la fame aumenta.
Con pasti piccoli e frequenti è molto più facile gestire la fame perché sappiamo che di lì a poche ore mangeremo di nuovo.

 

Susan Bowerman
Consulente Nuitrizionale Herbalife